Eliminare le pagine delle immagini (allegati) su WordPress

Quando carichiamo dei contenuti multimediali su WordPress, il CMS non salva solo i file multimediali, ma crea un URL di allegato.

Queste pagine di allegati sono piuttosto vuote: contengono l’elemento multimediale e forse un titolo. Per questo motivo, se non usi mai questi URL di allegati, è meglio disabilitarli prima che il motore di ricerca indicizzi tali pagine, come se fossero dei post normali.

Di seguito alcuni esempi di un URL allegati prodotti da questo stesso sito:

In breve: ogni volta che inserisci un supporto (un’immagine per esempio) in un post, WordPress crea una pagina web completamente nuova contenente nient’altro che quel singolo pezzo di media (oltre alla solita intestazione, barra laterale e piè di pagina, ecc.) – questa nuova pagina viene comunemente definita ‘URL allegato‘.

Andiamo a vedere come un SEO Specialist può intervenire attraverso l’utilizzo del famoso plug-in Yoast SEO, e prevenire l’indicizzazione di questi URL.

Come reindirizzare le pagine degli allegati di WordPress

Per aiutare i tuoi lettori e gli spider di ricerca a saltare queste pagine di allegati, ti consiglio di reindirizzarle al post o alla pagina a cui appartengono. Questa operazione è possibile farla utilizzando alcuni plug in gratuiti oppure per i più pratici attraverso frammenti di codice php.

Personalmente utilizzo Yoast SEO il quale include opzioni nella pagina nelle impostazioni avanzate che ti aiutano a reindirizzare le pagine degli allegati di WordPress. Una volta configurate le impostazioni, il plugin si occupa di tutti i reindirizzamenti degli URL degli allegati, senza ulteriori interventi da parte dell’utente.

Andando su:

  • Search Appearance
  • Media
  • Redirect Attachment URLs -> YES
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.